#DisneylandParis25: dal sogno alla realtà!

Se vi dico castello, fuochi d’artificio e ricordi d’infanzia a che cosa pensate?

La prima cosa a cui penso è, senza dubbio, la breve intro che anticipa ogni classico Disney. A questo punto immaginate di osservare quell’intro, di ascoltare la musica di sottofondo e… la magia ve la svelo alla fine dell’articolo. Buona lettura!

Disneyland Paris apre il 12 aprile 1992 e, ad oggi, è la prima destinazione turistica in Europa. La struttura è suddivisa in due parchi tematici: il Parco Disneyland, dedicato al mondo dei classici, ed il Parco Walt Disney Studios dedicato a mondo del cinema. In entrambi i Parchi si posso provare sia le attrazioni dedicate ai bambini sia le attrazioni più adrenaliniche.

Durante le mie 48h ospite del Parco ho soggiornato presso il Disney’s Newport Bay Club, un hotel 4 topochiavi (stelle) dall’arredamento marino, all’interno del quale è possibile incontrare Topolino o un altro dei personaggi. Nonostante Disneyland disti soltanto 35 minuti di treno regionale RER A da Parigi, soggiornare in una delle 7 strutture disponibili rimane per svariati motivi la scelta migliore per godere a pieno del parco e del suo spettacolo serale. Tra le tante opportunità si ha inoltre la possibilità di entrare un’ora prima dell’apertura ufficiale e di beneficiare del Disney Hotel Fastpass che permette di saltare la fila su alcune attrazioni. (L’elenco completo dei vantaggi è disponibile sul sito, sulla mappa dei parchi e all’ingresso dell’attrazione)

Questa magica avventura per me si è rivelata un caleidoscopio di emozioni che difficilmente dimenticherò. Grazie alla straordinaria sorpresa ricevuta in occasione del mio compleanno, il pranzo nel ristorante Inventions nel Disneyland Hotel resterà per sempre tra i miei ricordi più cari. Ascoltare la musica, l’arrivo improvviso della torta creata appositamente per me e l’incontro con i personaggi di Winnie The Pooh sono state emozioni incredibili che ancora oggi, mentre vi scrivo, continuano a farmi brillare gli occhi di gioia.

Diverse invece le tonalità di “gridolini” che hanno accompagnato i miei giri sulle attrazioni più adrenaliniche. Confesso che non le avrei mai provate senza i miei straordinari compagni di viaggio. Non sono certamente una temeraria e nel video realizzato da Manuela Vitulli lo si evince facilmente. Ho provato quasi tutte le attrazioni, tranne la Tower of Terror, da It’s a Small World una crociera nei Paesi del mondo alla super Rock’n’ Roller Coaster in cui, spinti dalle violente note del rock degli Aerosmith, si raggiungono i 100km/h in 3 secondi. Tra le mie preferite sicuramente l’attrazione dedicata a Ratatouille in cui sei Remy in fuga dallo Chef Skinner, il tutto con effetti pazzeschi e realtà in 4D. L’avventura con Remy è proseguita a pranzo nel ristorante Chez Remy che reputo imperdibile per l’immancabile Ratatouille da gustare e per l’ambientazione sia interna che esterna (ci si sente in un qualsiasi angolo di Parigi).

Perché partire ora?

Disneyland Paris quest’anno celebra il 25° Anniversario e per l’occasione ha preparato tantissime sorprese per i suoi visitatori. Ad accogliervi troverete Minnie e Topolino vestiti con elegantissimi abiti blu e argento che, da ottimi padroni di casa, durante la giornata vi daranno numerosi appuntamenti imperdibili. Quali?

  • La nuova Disney Stars on Parade, cioè la sfilata delle Stars Disney, che si apre con Trilli e prosegue con il carro di Topolino, la navicella di Buzz Lightyear, ecc… e si conclude con il magico carro di Frozen.
  • Il Valzer delle Principesse sotto le stelle
  • Disney Illuminations, lo spettacolo serale che quest’anno oltre ai giochi d’acqua ed ai giochi pirotecnici, proietta sul Castello della Bella Addormentata nel Bosco anche dei live action dei classci più amati
  • Dal 13 Gennaio al 25 Marzo 2018 ritorna la Stagione della Forza. Gli amanti di Star Wars potranno ammirare lo spettacolo serale “Star Wars: una festa galattica”, incontrare ed interagire con Dart Vador e gli altri personaggi della saga, provare lo Star Wars Hyperspace Mountains ed altre incredibili avventure.

Insomma se non vi ho ancora convinti a partire immediatamente per Disneyland date un’occhiata al video che ho realizzato e scoprite la vera magia.

LINK AL VIDEO https://www.instagram.com/p/BawC8bZloc4/?taken-by=marikamarangella

Per maggiori informazioni sugli hotel e sulle offerte in corso:

http://www.disneylandparis.it/hotel/#/hotel-partner

http://parco.disneylandparis.it/offerte/perche-soggiornare-in-un-hotel-disney

http://parco.disneylandparis.it/offerte/index

Link utili

#FeelParisRegion

http://it.france.fr/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *